lunedì 15 novembre 2010

campionati italiani singoli 2009 Scanno

ciao a tutte come vi avevo promesso vi posto le foto di Giada , la mia ormai non più bimba, ai campionati Italiani specialità singoli, luglio 2009.
Abbiamo fatto un lungo viaggio da Reggio Emilia a Scanno in provincia dell'Aquila, ma l'esperienza è stata
bellissima non è arrivata tra le prime ma la sua tenacia l'ha portata fin lì . Cuore di mamma , ho pianto dall'emozione quando si è esibita, come del resto faccio sempre con i miei figli quando si esibiscono in qualcosa, e da buona sportiva quando hanno esposto i risultati ha accettato di buon grado i punteggi con la voglia di migliorarsi e quest'anno ci vuole riprovare .Credo che per i ragazzi e le ragazze in crescita e in adolescenza sia importante dopo la scuola avere una passione così grande per uno sport ,Giada è al secondo anno di liceo scientifico, se potesse andrebbe a scuola con i pattini , gli allenamenti non sono pochi ma la sua tenacia , come dicevo prima, l'ha portata a buoni risultati sia scolastici che in ambito sportivo . Sono molto contenta di lei.

mamma luisa 
e qui altre foto del saggio di fine anno giugno 2010



ah... a proposito gli abiti li ho confezionati tutti  io ...e si a maggio ho avuto un bel da fare tra lycra velluti e chiffon
ciao luisa

Etichette:

2 Commenti:

Alle 15 novembre 2010 16:16 , Blogger Valentina ha detto...

Che bei costumi! Complimenti! Sì, il Karius è uno scialle/sciarpa a seconda di quanto filato hai!

 
Alle 15 novembre 2010 17:26 , Blogger Angelina ha detto...

Ciao Luisa, immagino l'emozione di vederla volteggiare!!! Spero tanto che quando la mia bimba sarà più grande si appassioni a qualche sport, penso che sia un modo sano di impiegare il loro tempo e che li faccia crescere come persone responsabili.
A presto!

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page